ANTHRAX


Il chitarrista e produttore Rob Caggiano ha annunciato attraverso canali radio, di aver chiuso la propria collaborazione con gli Anthrax dopo dodici anni di carriera insieme. In un comunicato pubblicato online, il musicista ha spiegato le proprie ragioni ai fan: «Ho sempre seguito il mio cuore in ogni cosa che ho fatto, e nonostante sia la decisione più dura che abbia mai preso, sento che sia la giusta cosa da fare in questo momento».

Caggiano, che nel 2011 ha prodotto l’album degli Anthrax “Worship music” e quelli di Cradle Of Filth e Jesse Malin, tornerà presto in studio per produrre, scrivere e registrare nuove canzoni: «Nella mia carriera ho avuto la fortuna di lavorare con grandi band e artisti come Anthrax, Cradle of Filth e Bruce Springsteen e spero di continuare così».

I rimanenti componenti degli Anthrax si stanno preparando al loro prossimo “Metal Alliance Tour” che partirà il prossimo 23 marzo da Brisbane (Australia) e hanno pubblicato un comunicato inerente all’uscita del loro compagno: «Rob è stato una parte integrante degli Anthrax per molti anni: il nostro chitarrista, produttore, ma soprattutto un amico. Il suo contributo nella band è stato enorme».

Ora, nel suo futuro, pare ci siano i Volbeat: la band danese rimasta orfana del proprio chitarrista e che ha in produzione un nuovo album: “Outlaw Gentlemen & Shady Ladies”. Sarà proprio Rob Caggiano il produttore di questo lavoro, per cui è lecito domandarsi: che le due strade siano destinate a incrociarsi causa necessità di forza maggiore?

Leave a Reply