smart TV 2020

Le migliori smart tv del 2020

Nonostante il difficile periodo che l’Italia ed il mondo intero stanno vivendo a causa del contagio da nuovo Coronavirus, il mercato dell’elettronica, specie quello dedicato alla distribuzione di televisori tradizionali, televisori smart e dispositivi di alta tecnologia non si è fermato, mostrando ad un pubblico sempre più vasto e differenziato di avere notevoli potenzialità. A partire dal mese di gennaio, infatti, sono tante le aziende costruttrici che hanno deciso di introdurre in commercio i loro esemplari, inediti dal punto di vista tecnico e che realmente si sono dimostrati capaci di catturare l’attenzione degli appassionati.

A fronte delle tantissime smart TV vendute nel 2020 fino a questo momento, ce ne sono almeno 4 che si possono definire le migliori in assoluto, avendo in dotazione una scheda tecnica invidiabile sotto tutti i punti di vista. Samsung, Sony, Lg e Sharp si contendono così un posto di importanza cruciale all’interno della classifica ospitante i migliori televisori di ultima generazione commercializzati nel nuovo anno.

Smart TV Sony e Samsung per il massimo della perfezione

Tra le migliori smart TV del 2020 si citano quelle prodotte da Sony e Samsung, due aziende leader nella realizzazione di dispositivi multimediali di ottima qualità. Per quanto concerne la casa madre giapponese con sede principale a Tokyo, la migliore della serie può essere considerata nella variante Sony KD-49XG8396. Con una scheda tecnica di pregevole fattura, soddisfa le esigenze di un pubblico ampio, specie di chi fa della visione dei contenuti multimediali sul grande schermo un’esperienza di vita totalizzante. Il televisore giapponese presenta innumerevoli punti di forza, tra i quali:

– un’ottima qualità del display;
– una visione delle immagini nitida e ben definita;
– un’eccellente velocità da parte del processore.

Tra i televisori smart della casa madre coreana, invece, il migliore del 2020 può essere il Samsung UE65RU7450UXZT. Anche in questo caso, l’utente che ama un certo tipo di reattività da parte del processore trova pane per i suoi denti. A parte la base del televisore che potrebbe risultare per gli utenti più esigenti un po’ ingombrante, dal punto di vista tecnico ha poco e niente da invidiare ai top di gamma. La risoluzione dello schermo, così come la velocità di navigazione tramite il layout equipaggiato con un operating system funzionale ed efficiente, porta questo modello Samsung molto in alto nella classifica dei migliori top della categoria. Tra le specifiche tecniche in grado di contraddistinguere al meglio il dispositivo rispetto a quelli prodotti dalla concorrenza, si sottolineano:

– la presenza di un ottimo pannello LED;
– una modalità di connessione diversificata tramite Wi-Fi, LAN, 3 attacchi HDMI, 2 USB, 1 digitale ottico, 1 CI Slot;
– la risoluzione in 4K UHD.

Lg e Sharp, modelli funzionali ad esigenze di base

Le migliori TV smart 2020 sono alcune di quelle realizzate da LG e Sharp, due case costruttrici che fanno dello sviluppo multimediale, dell’integrazione e dell’innovazione a 360 gradi una mission professionale da portare avanti con costanza e tenacia. La LG 43UJ620V, ad esempio, può essere annoverata tra le più efficienti e versatili, nonostante sia dotata di uno schermo IPS. Il pannello del display, dotato di HDR E HLG, assicura un’esperienza di visione formidabile. Le immagini trasmesse appaiono nitide e curate nei minimi particolari, a dimostrazione del fatto che anche gli schermi IPS sanno fare il loro dovere. Tra i punti di forza del televisore coreano, si sottolineano ancora:

– la buona qualità dei contenuti multimediali in trasmissione;
– la presenza numerosa di possibilità di connessione;
– l’eccellente rapporto qualità-prezzo.

La Sharp Aquos LC-32BC5E viene stimata dagli appassionati non solo per il prezzo di listino adeguato alle specifiche presenti all’interno della scheda tecnica, ma anche per la capacità di favorire la visione dei contenuti piuttosto buona. Nonostante la risoluzione non sia di un livello massimo, chi la utilizza può usufruire di ogni esperienza d’interazione in modo pratico ed intuitivo. Le dimensioni contenute, infine, fanno sì che il televisore smart dell’azienda di Osaka possa essere impiegato in una moltitudine di contesti.