criptovalute e gioco d'azzardo

Criptovalute e gioco d’azzardo

I tempi evolvono, la tecnologia e l’economia, pure. Alla luce delle ultime ricerche nell’ambito dei mercati finanziari, si è scoperta una serie di correlazioni sempre più importanti nel mondo delle monete e quello del gioco d’azzardo, che ogni anno appassiona centinaia di scommettitori. Mentre il panorama del bitcoin si presenta in continua evoluzione, anche le principali piattaforme riconosciute dall’AAMS fanno la loro parte e si adeguano ai nuovi parametri contemplati da questo innovativo metodo di negoziazione del denaro. In questo modo, criptovalute e gioco d’azzardo diventano sempre più protagonisti di un legame indissolubile chiamato “gambling”, alla luce del quale è possibile uno scambio di soldi rapido, efficiente e sicuro sotto tanti punti di vista. Il rapporto di correlazione tra moneta virtuale e gioco d’azzardo si è avuto dapprima nel poker online, per poi diffondersi a macchia d’olio fino ad incidere in maniera notevole sull’attività dei casinò diffusi sul web. La piattaforma Satoshiscore.it, una delle più efficienti sulla rete, informa gli utenti sul prezzo in tempo reale delle criptovalute. Informazione sempre più indispensabile per chi adora questo innovativo metodo di negoziare con il denaro.

L’approdo nel poker online

La prima forma di comunicazione tra criptovalute e game d’azzardo si è avuta nel poker online, quando nel 2010 venne lanciato dal BitcoinFX, il primo torneo in assoluto dove i giocatori di poker che ne prendevano parte dovevano abituarsi a questo nuovo approccio di scambio di soldi sulla rete. Per iscriversi ad un torneo e sedersi al tavolo insieme agli altri pokeristi era necessario versare una somma pari a 55 bitcoin. Ricevute le 10000 chips, ogni singolo partecipante al torneo contendeva un montepremi piuttosto cospicuo. Il vincitore aveva diritto a riscuotere 1000 bitcoin, pari all’attuale cifra di 10 milioni di dollari.

L’attività dei casinò presenti in rete

Mediante anni di sperimentazione del nuovo raccordo tra attività del gioco d’azzardo e le criptovalute, la moneta virtuale ha iniziato a circolare nei più diffusi casinò online. Seppur non abbia riscosso il successo sperato, ha comunque catturato gli iscritti ai vari portali che di conseguenza hanno mostrato interesse verso l’innovativo modo di accumulare vincite in bitcoin, equivalenti a quelle riscosse in denaro tradizionale. In Italia non esistono attualmente sono disponibili per il bitcoin, anche se ce ne sono a dozzine che supportano pagamenti wallet con criptovaluta.

Satoshiscore e il prezzo delle criptovalute

Visitando il sito internet https://satoshiscore.it/prezzo-criptovalute , chi adora giocare d’azzardo ha la facoltà di conoscere l’esatto valore, in tempo reale, delle criptovalute, così da avere una panoramica completa prima di effettuare scommesse, giocare a poker e dilettarsi tra i vari passatempi delle piattaforme dedicate al gioco d’azzardo. Essendo considerata una risorsa “volatile”, è necessario prestare attenzione prima di dilettarsi con la pratica della criptovaluta, evitando di compiere scelte inadeguate rispetto alle proprie possibilità.