servizio recupero dati hard disk danneggiato

Come recuperare i dati di un hard disk danneggiato

I problemi della perdita di dati da un hard disk

 

Uno dei problemi principali che attanagliano i possessori di hard disk, sia interni che esterni è la possibilità, purtroppo non troppo remota, di perdere i propri dati.

Considerando che molte persone hanno nei propri hard disk dei dati sensibili molto importanti, sia a livello lavorativo che personale, una perdita di dati può rappresentare un danno sia economico che morale.

A chi è capitato di vedere danneggiato il proprio hard disk sicuramente saprà il livello di tensione e di impotenza che si prova senza poter accedere ai propri dati.

Questa breve guida mostra quali sono i sistemi che permettono di recuperare i dati e quali sono invece le strade che è necessario evitare.

Partiremo da quei sistemi che sono largamente considerati inefficaci e che invece che farci salvare i dati possono condurre a un danneggiamento ancora maggiore dell’hard disk con la perdita della possibilità di recuperare i nostri documenti.

Questa strada parte col fai da te o col rivolgersi all’amico esperto.

Se nel primo caso, se non si posseggono le giuste conoscenze, le possibilità di danneggiare maggiormente il proprio hard disk sono altissime, nel secondo caso, se non stiamo parlando di un tecnico esperto e qualificato, il rischio è di non rivedere in tempi brevi il nostro hard disk e molto probabilmente quello di non recuperare alcuno dei nostri preziosi documenti.

La soluzione vera infatti avviene rivolgendosi a delle ditte specializzate nel recupero dati che sappiano svolgere con cura e professionalità questo incarico.

 

Come scegliere una ditta di recupero dati

 

Come recuperare file da hard diskSe avete il vostro hard disk danneggiato e non riuscite ad entrare, ad accedere ai vostri dati, la cosa migliore da fare è rivolgersi a una ditta che faccia del recupero dati il proprio lavoro.

Infatti rivolgersi a dei tecnici generici come dicevamo nel precedente paragrafo può non essere sufficiente, in quanto stiamo parlando di un tipo di lavorazione molto particolare e specifico.

Individuata la ditta specializzata, va prima contattata per telefono in modo da spiegare quali siano le condizioni dell’hard disk e come si sia verificato il danno.

La ditta, se ritiene di poterlo riparare, vi chiederà di spedire il vostro hard disk via corriere espresso in modo da analizzarlo e formulare un preventivo per la riparazione.

Quando avranno in casa l’hard disk vi contatteranno entro pochi giorni per il preventivo che a quel punto potrete confermare o rifiutare.

Se deciderete di accettare il preventivo, se tutto va bene, entro qualche giorno riceverete sempre tramite corriere espresso, il vostro hard disk con i dati recuperati.

Bisogna tenere conto che non tutti i danni del proprio hard disk si possono in realtà recuperare e una ditta seria vi indicherà anche delle percentuali di massima di successo, e se non c’è nulla da fare vi rispedirà indietro il vostro hard disk danneggiato.

Molto importante anche è la velocità di esecuzione, infatti in questo campo è necessario essere molto rapidi, in quanto i dati contenuti all’interno di un hard disk possono essere basilari per il proprio lavoro, e anche un giorno perduto può comportare parecchi danni.