Vinyl, la serie tv: la novità americana

Serie su serie dall’America:

Stavolta con Vinyl, il genere è sia musicale che drammatico.

Gli Stati Uniti d’America sono famosi per tante cose, tra cui le tantissime serie televisive che ogni anno vengono create, esse si differenziano per genere ma riescono quasi tutte a riscuotere un enorme successo.

Una delle novità del 2016 è sicuramente Vinyl, la serie televisiva che a breve andrà in onda in questa famosa nazione, essa prende il via il 14 febbraio, mentre in Italia si dovrà attendere il 22 dello stesso mese per poter assistere alla prima puntata.

Essa sarà solo la prima delle 10 previste per questa prima stagione, con la cadenza di una puntata a settimana, della durata di circa 55 minuti, dovrebbe essere previsto il finale nel mese di Aprile, sia per quanto riguarda l’Italia che gli Stati Uniti.

Vinyl streaming e la trama della serie televisiva:

Dove poterla seguire e sapere di cosa parla.

Ancora una volta l’emittente italiana che avrà i diritti di questa nuova serie americana, è la piattoforma Sky, essa avrà modo di far visionare ai propri clienti questa novità assoluta. Il canale di riferimento per Vinyl streaming è Sky Online, disponibili le varie puntate da seguire, però per capire meglio di che si tratti, c’è bisogno di conoscere la storia. vinyl-keyart

Essa parla dell’American Century Records, un etichetta creata da Richie Finestra che ne è anche il proprietario. Quest’ultimo entra in una crisi sia dal punto di vista professionale che emotivo e ciò lo porta a voler vendere la sua creazione, ma poi accade qualcosa che gli fa cambiare idea. A Richie torna la passione per la musica ma ciò lo porta ad allontanarsi da sua moglie Devon, una bella donna con alle spalle una carriera sia nel campo della moda che della recitazione.

La coppia ha anche due figli e quando entrano in crisi la donna ripensa a quando era parte integrante dello studio del famoso Andy Warhol, un uomo che nella sua vita ha fatto di tutto, dal regista al pittore, fino allo scultore. Sullo sfondo di tutta questa storia poi c’è anche il conflitto lavorativo tra il proprietario Richie ed un suo collaboratore, vale a dire Zak Yankovich, i due hanno diversi punti di vista su come dirigere l’azienda nei famosi anni 70.

Curiosità su la serie televisiva Vinyl:

Dal Vinyl streaming ad altre notizie a riguardo.

Una volta parlato della trama e di ciò che riguarda la serie tv Vinyl, è giusto dare anche altre notizie inerenti questa serie televisiva musicale. Per prima cosa si potrà dire che la prima puntata avrà un regista molto famoso e dalla indubbie qualità direttive, ovvero Martin Scorsese, un nome che garantisce successo.

L’altra novità che colpirà i futuri fans di Vinyl, è che tra i produttori esecutivi figura il nome del celebre cantante inglese Mick Jagger. Una curiosità su Vinyl streaming, è che esso ci sarà anche nel Regno Unito dal 16 febbraio, quindi 2 giorni dopo la diretta televisiva americana.

Il cast di attori ed attrici:

Nomi e ruoli dei vari protagonisti di Vinyl.

Oltre ai registi e i vari ruoli dello staff, per realizzare una serie televisiva servono attori e attrici che si calino nei vari ruoli in maniera perfetta. Per quanto riguarda Vinyl, sono stati scelti nomi illustri ed altri che avranno modo di farsi conoscere a livello mondiale man mano che la serie va avanti con le puntate.

Iniziando dal protagonista Richie Finestra ruolo affidato all’esperto Bobby Cannavale, mentre quello di sua moglie Devon, ricade sulla bella e brava attrice Olivia Wilde, il cast continua poi con Juno Temple che si cala nei panni di Jamie Vine.

Ray Romano invece è Zak Yankovich, mentre Jack Quaid è Clark Morelle, infine c’è Max Casella che intepreta Julian Silver. Questi sono solo alcuni dei tanti nomi che fanno di questa serie televisiva una novità che andrà seguita e che nel corso del tempo si prospetta un aumento della percentuale di pubblico, ancora pochi giorni per poterla scoprire in diretta tv.