Calciomercato: Inter, Juventus, Napoli, Torino

Calciomercato, Keita sarà un nuovo attaccante dell’Inter?

Il giovane attaccante biancazzurro Keita Balde potrebbe raggiungere il suo compagno di squadra Candreva nelle file dell’Inter. Le ultime notizie parlano infatti di un suo possibile trasferimento alla corte di De Boer dopo gli screzi con l’allenatore laziale Simone Inzaghi.

La rottura tra il giocatore e la società di Lotito sembra insanabile, e per il giovane senegalese sembra arrivato il omento di lasciare Roma, e dopo la partita contro l’Atalanta la situazione è peggiorata, dato che l’attaccante di origine senegalese, ha accusato un problema al ginocchio che lo staff medico della società laziale non aveva accertato.

A questo punto si potrebbe quindi pensare ad una sua cessione nel rush finale di calciomercato, visto che ci sono squadre interessate a lui, tra le quali anche l’Inter ed il Monaco. Secondo alcune fonti giornalistiche l’Inter è quella che ha mostrato il maggiore interessamento, anche se una proposta ufficiale non è stata ancora precisata e la società nerazzurra si sta muovendo con molta circospezione ben conoscendo le volontà di Lotito quando si parla di cessioni dei suoi giocatori.

Calciomercato, alla Juventus è ancora in ballo il futuro di Hernanes

Dopo la cessione al Manchester United di Paul Pogba, in casa Juventus si va alla ricerca di un centrocampista che possa sostituirlo, ed intanto si è visto come Asamoah possa fare molto bene nella zona centrale del campo, come ha fatto con la Fiorentina, per cui si parla ancora di più di una cessione di Hernanes, che già dall’inizio del calciomercato sembra pronto a lasciare la formazione di Allegri.

Per il centrocampista brasiliano si era parlato di un interessamento del neopromosso Cagliari, che dalla Juve ha già prelevato Padoin e Isla, ma la pista isolana sembra essersi raffreddata, mentre si fa più calda quella che lo vorrebbe nella prossima stagione con la indosso la maglia del Benfica. calciomercato-soldi-622x396

In questo momento il giocatore sta vagliando attentamente le proposte che stanno arrivando sul tavolo, ma potrebbe anche decidere di aspettare fino all’ultimo giorno, sperando nell’interessamento di alcune formazioni della Liga.

Calciomercato, il West Ham rilancia per Carlos Bacca

Dopo la partita da leader dell’attacco, con tre reti segnate contro il Torino, il centravanti colombiano del Milan, Carlos Bacca, è ancora di più nelle mire del West Ham. La società inglese ha bisogno in tutte le maniere di rimpiazzare il suo bomber, Carroll, infortunato, e quindi è partita di nuovo alla carica con il Milan e sembra che abbia rinnovato un’offerta ai rossoneri, superiore a quella di 30 milioni che aveva già fatto pervenire nelle prime fasi di calciomercato.

Il Milan naturalmente ha respinto al mittente le proposte, anche se i milioni di euro della cessione di Bacca consentirebbero di fare una buona fine di mercato, specialmente per quanto riguarda la ricerca di un centrocampista. Anche lo stesso Bacca, che ad inizio calciomercato sembrava propenso a lasciare il Milan, ha trovato il giusto feeling con il tecnico Montella e vuole restare al Milan dove ha la certezza di partire come titolare e la speranza di giocare la prossima stagione nelle coppe europee.

Calciomercato, tra Napoli e Juventus uno scambio di attaccanti

Napoli e Juventus sono state le protagoniste dell’affare principale del calciomercato 2016, ma dai rumors che sono circolati in questi giorni, potrebbero essere anche i protagonisti di uno scambio tra due attaccanti. La Juventus infatti dovrebbe cedere Zaza, ed anche se sembra non abbia intenzione di cederlo ad una formazione del campionato italiano, potrebbe essere intavolato proprio uno scambio, con il Napoli, con Gabbiadini che potrebbe salire a Torino, alla corte di Allegri.

La stima di Sarri nei confronti di Zaza non è in discussione, e quindi al momento di Juventus – Napoli Zaza ed Higuain si potrebbero trovare di fronte a maglie invertite rispetto alla scorsa stagione. Le trattative sono per ora solo a livello iniziale, ma nei prossimi giorni si potrebbe assistere ad una accelerazione importante. Napoli, naturalmente, sarebbe una destinazione molto gradita anche all’ex attaccante del Sassuolo.

Calciomercato, il Torino cederà Maksimovic?

Maksimovic sta vivendo una situazione da “separato in casa” al Torino, ma la sua cessione non è ancora certa. La destinazione più probabile sembra il Napoli, che investirebbe una parte dei soldi arrivati dalla cessione di Higuain, ma le voci dall’Inghilterra negli ultimi giorni, parlano di un possibile interessamento del Chelsea, e questo fa piacere al Torino, che potrebbe così aprire una specie di asta e cedere Maksimovic ad una quota più alta di quella che ha proposto sinora la società di De Laurentiis.

Conte in effetti è rimasto scottato dai “no” che sono arrivati dopo le sue proposte per Kolibaly e Romagnoli, ed avrebbe dato mandato ai suoi dirigenti di chiudere l’affare per il difensore centrale dei granata, che lui conosce molto bene.